– crescita media dei ricavi 2021 pari a +55%;
dimensione media della società quotata 2021: ricavi 41,3 milioni di euro, EBITDA 7,1 milioni di euro, EBITDA Margin 17% e PFN (cassa) 3,8 milioni di euro ;
outlook IR Top Consulting per il 2022: 200 società quotate su EGM per una capitalizzazione di 13 miliardi di euro.

Lo sviluppo del mercato EGM-AIM dalla sua fondazione può essere rappresentato in 4 fasi:

  1. 2009-2012 Fase di “introduzione”;
  2. 2013-2016 Fase di “divulgazione”;
  3. 2017-2020 Fase di “crescita”;
  4. 2021 ad oggi Fase della “sostenibilità”;

Le principali evidenze del report e i trend del mercato EGM

Secondo l’Osservatorio EGM a cura di IR Top Consulting:
miglioramento della liquidità dei titoli EGM  a seguito dell’introduzione dei PIR nel 2016. Nel 2021 il Controvalore Medio Giornaliero (CMG) è stato pari a 100K€ e i giorni con scambi al 72%, mentre nel periodo gennaio-maggio 2022 il dato si attesta a 117K€ e all’83%.
Gap mercato EGM vs Parigi: -36% per numero di Emittenti; -45% per valore della capitalizzazione; Gap mercato EGM vs UK: -79% per numero di Emittenti; -92% per valore della capitalizzazione,
– per la prima volta gli investitori istituzionali svizzeri superano gli italiani con 22 case di investimento, seguono Francia e Italia con 21 case di investimento,
– le PMI innovative quotate su EGM sono 61, con una capitalizzazione complessiva pari a 2.410 M€ e un giro d’affari complessivo pari a 1.195 M€.
– il Consiglio di Amministrazione è composto da un numero medio di amministratori pari a 6.
– 46 società (26% del totale) distribuiscono un dividendo medio unitario di 0,19 € per complessivi 98,1 M€, con un dividend yield medio del 2,4%.